header i-Italy

Focus

Focus

Art & Culture

US Debut for Francesco De Gregori

Appearances in Boston and New York in November for Italy’s “Prince of Singer-Songwriters”. After an award-winning career spanning nearly 50 years, De Gregori will finally make his US debut in November.
Art & Culture

Picasso in Rome: Between Cubism and Neo-classicism 1915 - 1925

On view in Rome through Jan. 21 are 100 paintings, drawings and costumes by Pablo Picasso, influenced by his Grand Tour of Italy just 100 years ago.
Art & Culture

The European Youth Orchestra to Leave UK for a Fresh Start in Italy

Britain’s decision in 2016 to leave the European Union shook the foundations of the bloc, particularly within the arts world. The prestigious European Youth Orchestra (ages 16 to 26), headquartered for decades in London, relies heavily on EU funding to survive. However, once Britain leaves the Union, this funding will not remain available to the orchestra if it is based in the UK. In the face of extinction, the EUYO must turn to fresh solutions in order to survive.
Facts & Stories

Gucci Refuses Fur for 2018

The Italian luxury fashion brand has taken a step forward to rise against animal cruelty and to protect animals rights, along with Armani, Hugo Boss, Stella McCartney, H&M, and many others.
Art & Culture

Italian Language Week Celebrations in New York

As part of the celebrations for the 17th International Italian Language Week an array of special events that aim to promote Italian language and culture are scheduled all around the world. This years event, which runs until October 22, has the theme: "Italian at the Cinema, Italian in the Cinema".
Art & Culture

“Italian at the Cinema, Italian in the Cinema”

This year’s theme of the 17th edition of the Week of Italian Language in the World is the cinema, to highlight the role that the film-making industry and its stars had in developing our society and our language.
Art & Culture

The Art of Making & the Made in Italy

Last Thursday, a large crowd flocked to the Art Center at Queens College of The City University of New York for the inauguration of the exhibition The Fabric of Cultures: Systems in the Making. The Made in Italy--Designers Link Their Collections to their Local Roots, Emphasizing Tradition and Local Culture
Life & People

Margaret Ricciardi. A Century Committed to Family, Italy, and Art

Meet artist Margaret Ricciardi, born 103 years ago in Brooklyn to immigrants from Calitri (Avellino). Joining her in as she recounts her family memories and her life as an artist, is Margaret’s niece, Laura Erikson. This interview is a preview, part of the Second Season of the I-ITALY TV SERIES "Grandparents and Grandchildren in Italian America." And stay tuned for the full video.
Art & Culture

New York. Italy on Screen Today

From October 18 to 22, New York University's Casa Italiana Zerilli-Marimò and Stony Brook University's Center for Italian Studies will host the best in Italian contemporary cinema: premieres, great authors, young talented directors, iconic faces, and meetings between the media and the festival’s guests. For this edition, director and actor Sergio Castellitto will be our guest of honor during the screening of his films: Non ti muovere and Venuto al mondo. To pay tribute to Castellitto's career on this occasion, he will receive the Nino Manfredi Art Excellence Award.
Life & People

Gilberto Benetton of Autogrill Honored at GEI Gala

Gilberto Benetton receives the prestigious “GEI Award” as chairman of Autogrill. The Italian company has a powerful presence both in Italy and in the United States. Founded by president of the Gruppo Esponenti Italiani (GEI) Lucio Caputo, the award is an honor given to those who contribute to improving Italy’s image across the world.
Art & Culture

The Fabric of Cultures: Systems in the Making

Multimedia exhibition curated by Eugenia Paulicelli (Queens College Art Center Benjamin S. Rosenthal Library). Exhibit highlights the Made in Italy aspect in which designers link their collections to the places in which they were made, emphasizing tradition and local culture
Facts & Stories

Olive Harvest Time, and the News is Good!

The olive harvest has come to Italy early this year. Despite the overheated summer, scant rain and risk of the nasty bacterium Xylella fastidiosa, both quality and production are excellent.
Art & Culture

Rome and Jerusalem: A Tale of Two Cities

Everyone knows that Rome destroyed Jerusalem in 70 CE. But most people do not appreciate how much, in the period before the War, Rome also built up Jerusalem, serving as a valuable ally and as a stabilizing force during the interminable Hasmonean family fights over who would be high priest. This evening together we will explore both the good and the bad in the the highly charged relationship between these two Eternal Cities. Join historian Paula Fredriksen (Hebrew University of Jerusalem) on a fascinating journey into the formative era of Western Judaism.
Art & Culture

What Italian Language(s) Does Italian Film Speak?

Join this Monday (October 16, 2017 - 6:30-8:30pm‌) Lecture Hall 101, Feliciano School of Business at Montclair State University. "Critical Made in Italy Part 3: Cinema" is the title of series, designed by the Inserra Chair in Italian and Italian American Studies in 2016 and inspired by a collection of essays edited by Daniele Balicco - Made in Italy and Culture.
Op-Eds

Columbus Died 511 Years Ago, but If You're Still Holding a Grudge, Don't Read This

ONCE, WE WERE TAUGHT, he was a brave and bold explorer who sailed into the unknown and discovered the place we call home. Now, we understand, he was a genocidal mercenary who arrived thinking he was someplace else and kicked off five centuries of bloody oppression and exploitation. Okay, fine, nobody’s perfect, though it seems possible to believe he was both. Meaning we just have to decide which Columbus we’re going to ignore.
Facts & Stories

Columbus Day Tension Brews at Gracie Mansion

New York City Mayor Bill de Blasio and Italian Ambassador Armando Varricchio at Gracie Mansion in Manhattan for a celebration of Italian pride. However, Mayor Bill de Blasio and some of his constituents did not necessarily see eye-to-eye.
Facts & Stories

2019 Diversity Visa Green Card Lottery Opens!

The U.S. Department of State has announced that entries for the DV-2019 lottery began accepting entries as of October 3, 2017 at noon, Eastern Daylight Time (EDT) and will continue to accept entries until noon, Eastern Daylight Time (EDT) (GMT-4), Tuesday, November 7, 2017
Art & Culture

Verdi Between Tradition and Innovation

Marching on Fifth Avenue? Yes, this year's Columbus Day Parade has a new protagonist, and thanks to the idea, direction, and performance of Massimiliano Finazzer, he will meet the people attending the most important Italian parade in the United States.
Life & People

THE “COLUMBUS CONTROVERSY” COAST TO COAST / NEW YORK Hands off Columbus, “He Is Our Thing.”

Joseph Guagliardo, national president of the Conference of Presidents of Major Italian-American Organizations, recounts how the “Columbus Controversy” started in New York and explains why it touches all Italian Americans, “both the blue-collars and the bluebloods,” as he says. He emphasizes that his family came to the U.S. in 1906 and had nothing to do with American slavery or what Columbus did 550 years ago—on which, he notes, scholars still disagree. “We came looking for a better life. We learned about Columbus in school here, and it became our thing.”
Op-Eds

AN ITALIAN/AMERICAN DEBATE Columbus ‘the Man’ and ‘the Day’

In mid September a group of scholars and public intellectuals created a blog in support of their call for “a new politics of memory inspired by the very values Italians mistakenly attached to the figure of Columbus.” Although we are not necessarily endorsing their positions, we believe the text merits attention and invite our readers to engage with its authors at nocolumbusday.wordpress.com

Focus in Italiano

Opinioni

Lo Ius soli è un diritto già acquisito nei fatti

Siete contro la storia e la storia vi darà torto. Lo Ius soli è un diritto già acquisito nei fatti. Sarà approvato in questa legislatura, come io spero, lo sarà nella prossima, ma sarà legge se non per un ideale forte, per necessità di stato, smascherando ancora una volta un’Italia razzista che si nasconde dietro un fiume di parole, di opportunismo, di malcelata voglia di isolazionismo, di fuga dalla realtà del tempo che non consente di negare che, ci piaccia o meno, le nostre società sono multietniche, colorate di religioni e di cultura e non si può tornare indietro.
Opinioni

EDITORIALE. Un’ “Italica” sotto l'ombrello al Columbus Day

Questo è l'editoriale che uscirà sul magazine in carta in lingua inglese nei prossimi giorni. Crediamo sia utile pubblicare e diffondere anche la sua versione in lingua italiana. Per il suo contenuto ma anche come anticipazione del nuovo numero di i-Italy.
Opinioni

Le scuse di Mark Zuckerberg

Il creatore e fondatore di Faceook ha riconosciuto nel giorno più solenne per lui, ebreo, che qualcosa nel suo lavoro non va. Non è una critica dall’esterno al sistema Facebook, è la presa di coscienza di chi sa che anche la sua invenzione è a rischio di durata se consente alla pura libertà di parola di essere tradita, di chi sa che proprio la libertà senza regole ha permesso a Facebook di diventare così potente da rischiare oggi di distruggere se stesso.
L'altra Italia

A New York un grande Columbus Day tra pioggia e qualche protesta

Importanti incontri per la delegazione del Consiglio Regionale d’Abruzzo con esponenti di punta della nostra comunita’
Arte e Cultura

Verdi tra tradizione e innovazione

Giuseppe Verdi sfila sulla quinta strada? Si quest'annoi il Columbus Day ha un nuovo protagonista che grazie all'idea, regia ed interpretazione di Massimiliano Finarzzer, si incontra con la gente che assiste alla parata italiana piu' importante negli Stati Uniti.
Arte e Cultura

Giuseppe Verdi alla Parata del Columbus Day!

Giuseppe Verdi alla parata sulla quinta strada con una coreografia coordinata intorno ai Beni culturali tutelati dall’Unesco a “incarnare” la Regione Lombardia con la Fondazione Stelline. Si tratta di un gesto estetico guidato dal volto del più noto compositore italiano sulle note trionfali di un’Aida
Gourmet

Gianfranco Sorrentino e le sfide della ristorazione

Intervista a Gianfranco Sorrentino, napoletano, tra i piu’ noti ristoratori italiani d’America. Proprietario di da Café’ des Artist, Il Gattopardo e Mozzarella & Vino ha ancora una volta anticipato i tempi attraverso il Gruppo Italiano Ristoratori e Distributori.
Opinioni

Stupro. il trionfo dell’ignoranza. Vigliacca debolezza

La cronaca sciorina i particolari del sopruso e si trasforma in morbosità, pornografia del corpo e della mente che poteva essere evitata, bastava il nome dello scempio per raccontare ... Ma si sa che le notizie fanno affari se sanno essere estreme e nulla di più appetibile per la cronaca è la materia morbosa che si nutre di ciò che resta sospeso sul confine tra lecito e perverso. La verità è che i fatti denunciati dalla cronaca, raccontati dalle vittime sono solo la punta di un iceberg che lontanamente riescono a descrivere quanta violenza sessuale alberghi nel nostro quotidiano, di quanto perbenismo ipocrita sia rivestita la società per nascondere trame di dolore
Fatti e Storie

Onore alle vittime italiane dell’11 Settembre

Presso il Consolato Generale d’Italia a New York si è reso omaggio alla memoria dei caduti dell'attentato alle Torri Gemelle. Un’occasione per non dimenticare anche i nostri italiani scomparsi durante il tragico evento. L'evento ha avuto come protagonisti rappresentanti della comunità italiana newyorchese ed una delegazione istituzionale della città di Brescia con il ricordo dell'attentato di Piazza della Loggia, 43 anni fa
Opinioni

Essere a Gerusalemme, oggi

Essere a Gerusalemme in questi giorni è anche essere protagonisti di un tempo che ancora non riesce a lasciarsi coinvolgere dal grido della vita, della pace, la stessa pace che il Risorto annuncia ai discepoli prigionieri nel cenacolo. Si avverte che basta un nonnulla per scatenare l’inferno. Non puoi non farti domande di senso quando partecipi alla memoria del popolo eletto, pregando a quel muro che racconta vestigia passate e ricorda il tempio distrutto mentre i giovani, ormai adulti per quella comunità, leggono la Thorà. Non puoi non farti provocare dall’altro muro, diverso da quello del pianto, ma comunque bagnato di lacrime, eretto per dividere il destino di due popoli.
Opinioni

Colombo nell’occhio del ciclone spazza storia

IL Consiglio comunale di Los Angeles (14-1) decide di abolire la festività del Columbus Day. Viene sostituita come hanno già fatto altre località americane, con la commemorazione delle “popolazioni indigene, aborigene e native vittime del genocidio”. Questo dopo aver assistito all’incalzare di atti vandalici nei confronti di monumenti dedicati a Cristoforo Colombo. Le maggiori associazioni italo-americane chiedono il rispetto del Columbus Day inteso come giorno dell’affermazione del senso di dignità italoamericana e di amicizia tra i popoli italiano e americano e chiamano la comunità a reagire a quello che definiscono “un insulto storico”.
Fatti e Storie

Per “salvare la statua di Cristoforo Colombo”

Nella folle corsa alla caccia di statue detestate dedicate a personaggi controversi della storia americana, è incappato anche il Grande Navigatore che di monumenti a lui dedicati a New York ne conta 5, oltre a quello del centralissimo Columbus Circle, attualmente nell’occhio del ciclone. Siamo andati al rally oper lui a City Hall, organizzato dal consigliere comunale Joseph Borelli
Gourmet

La leggenda di Dom e “Di Fara Pizza”

Una storia avventurosa e romantica quella di Domenico De Marco detto “Dom”, che nel 1959 si trasferì da Caizzo, in provincia di Caserta, a Brooklyn nel periodo d’oro dell'emigrazione italiana dopo la seconda guerra mondiale. Un uomo semplice che è riuscito a fare della sua storica pizzeria “Di Fara”, una leggenda e la meta di artisti come Tony Bennett, Ed Sheeran e Leonardo di Caprio. E poi, news molto importante, è anche il vincitore di 50 Top Pizza a New York con il premio New York Style.
Arte e Cultura

Umbria Jazz: un omaggio italiano a “Dizzy" Gillespie

Un tributo ad un pezzo di storia del jazz mondiale, ad un’altra icona sacra viene dedicata una serata in cui la protagonista assoluta è la tromba.“The Champ to Dizzy”, l’omaggio italiano, nell’occasione del centenario della sua nascita, a Dizzy Gillespie, il più grande trombettista dell’era del bepop.
Fatti e Storie

La Nave Amerigo Vespucci sbarca a New York

La Nave Scuola Amerigo Vespucci della Marina Militare è in arrivo nel porto di New York. per l’ottava tappa della Campagna d’Istruzione 2017. Partita da La Spezia lo scorso 19 aprile, dopo la tappa bostoniana la "nave più bella del mondo" ormeggerà presso il Pier 88 dal 26 al 31 luglio.
Fatti e Storie

Umbria Jazz: omaggio a Luigi Tenco e alla musica d’autore italiana 

Non poteva che essere affidata alle note virtuose e delicate di Danilo Rea l’apertura del concerto di omaggio a Luigi Tenco sul palco di Umbria Jazz. Un lungo viaggio, con un alternarsi di voci con timbri e grane a volte pastosi, intensi, struggenti, per lasciare spazio a quelli più pop, ma sempre contraddistinti da un unico legame, solo apparentemente distante, tra il jazz e la musica d’autore.
Fatti e Storie

La Nave Amerigo Vespucci sbarca negli States

La Nave Scuola Amerigo Vespucci della Marina Militare sosterà dal 18 al 22 luglio nel porto di Boston negli Stati Uniti per la settima tappa della Campagna d’Istruzione 2017. L'amore per il mare, l'etica, la fedeltà, la disciplina e l'onore sono i valori fondanti che contraddistinguono gli uomini e le donne della forza armata. Dopo la tappa Bostoniana l’Unità approderà a New York il 26 luglio, continuando a rappresentare il Paese ed il “made in Italy”.
Opinioni

Quelle piccole cose che rendono bella la vita

Possibile che per sentirsi vivi bisogna sapere se qualcuno ha condiviso un nostro post su Facebook o se qualcuno voglia chattare con noi “in privato”? Sempre più persone pensano di esistere solo se qualcuno li abbia cercati o contattati sui social, dimenticando che si è uomini solo se ci si contamina con l’umano costringendo la vita a relazioni vere, autentiche. Piccole cose che fanno grandi le storie anche se non sfuggono alla necessità di avere un lavoro soddisfacente, un paese accogliente, un tempo interessante da vivere, ma le piccole cose sono l’essenziale che dà significato alle grandi e permettono alle grandi di crescere.
L'altra Italia

Tre secoli di storia in una famiglia molisana

Una bella storia raccontata da un'idea nata in un incontro casuale in uno Starbucks nei pressi di Seattle. L’orgoglio delle radici. La storia di una famiglia di emigranti molisani in America attraversa tre secoli e diventa un libro di ricordi. E il libro sarà il dono di Natale 2017 della nonna “ai figli dei figli”. Per conoscere e per non dimenticare il passato. L’emigrazione italiana, pagine di storia che, dalla fine dell’Ottocento, attraversano il Novecento e approdano nel Duemila. Un fantastico filo ideale tiene unite generazioni e vicende così diverse e distanti, ma sempre ben salde e rispettose dei grandi valori umani, sociali e culturali che le famiglie di un tempo sapevano esprimere, custodire e diffondere.
Arte e Cultura

Orgoglio aquilano per i 90 anni di Mario Fratti

Mercoledì 5 luglio. Con una meravigliosa giornata di sole e un cielo intenso d’azzurro, il coro austero dei monti e il verde dei boschi che circondano la sua conca, L’Aquila saluta l’arrivo da New York d’uno dei suoi figli più insigni e prestigiosi: Mario Fratti. Il grande drammaturgo, nato a L’Aquila il 5 luglio del 1927, è tornato nella città natale per festeggiare il suo 90° compleanno.
Opinioni

Torniamo a contare le stelle, come i bambini

E quanta pace se in quella notte, la tua notte, sai farti provocare dalle stelle che aprono pensieri utili a provocare risposte sorprendenti, inaspettate. Quante sono le stelle in cielo? Una domanda che affascina e che fa sorridere. Affascina perché ti pone di fronte all’universo a scrutare l’infinito, perché suscita la curiosità dello studioso, l’emozione dell’innamorato, risveglia il sogno e nutre di invenzioni il poeta. Ma fa anche sorridere, infantile, inutile, visto che non abbiamo risposte e probabilmente non le avremo mai. E poi a che servirebbe contare le stelle e quale utilità ne può mai derivare alla vita. Eppure se te lo chiede un bambino, e se le stelle le puoi contare nei suoi occhi mentre fissa la meraviglia di un cielo stellato, tutto cambia, tutto è diverso, tutto ha un senso.
Gourmet

Summer Fancy Food in New York. The Made in Italy at its Best!

The Made in Italy food and beverage sector confirmed its leadership in the US with the support of strong public investment for promotion in the American market. This is the picture that emerged from the Summer Fancy Food show in New York.
Fatti e Storie

L'Aquila festeggia Mario Fratti per il suo 90° compleanno

Auguri Maestro! Il prossimo 5 luglio l'Aquila si presta a festeggiare il grande drammaturgo e scrittore Mario Fratti in occasione del 90° anniversario. La città natale del critico teatrale ha organizzato una giornata dedicata a Fratti, personalità che ha portato i valori culturali abruzzesi in tutto il mondo, specialmente a New York, ormai sua seconda casa.
Opinioni

Ius soli. Io sto con loro

Io sto con loro, con tutti i giovani italiani per sangue, per nascita o per cultura, perché se fossi altrove avrei perso me stesso e tradito il mio essere davvero italiano. “Io sto con loro” è schierarsi e scegliere in quale parte del campo giocare la propria avventura e rendere possibile il sogno di un’umanità che sa accogliere, apprezzare, accettare la diversità come valore straordinario per costruire una società integrata, giusta, orientata alla fraternità e all’armoniosa sintesi tra localismo e universalità. Non è un atto di carità, di misericordia, quasi elemosina da passare a chi è inceppato nella sfortuna di non essere italiano, ad usurpare spazio e capitali, è solo ius, giustizia che dice a chi non ha altro Paese che il nostro che è anche il suo.
Fatti e Storie

L'Italian Food Awards USA al Fancy Food Show 2017

Dal 25 al 27 giugno presso il Jacob Javits Center l’Italia si conferma protagonista del Summer Fancy Food Show 2017. 300 imprese e più di 26,000 square feet di superficie occupata nella sede della fiera dedicata alle specialità alimentari e alle bevande, più grande ed importante del Nord America ed attualmente ritenuta da molti addetti ai lavori la più importante al mondo.
Arte e Cultura

Bellezze, meraviglie e storie esemplari nel libro di Goffredo Palmerini

Goffredo Palmerini recentemente ha ricevuto il Premio internazionale di giornalismo “Gaetano Scardocchia” con Medaglia del Presidente della Repubblica. E’ appena uscito il suo ultimo libro “L’Italia nel cuore - Sensazioni. Emozioni. Racconti di viaggio": 352 pagine di narrazione, con storie coinvolgenti e 276 belle immagini. Mercoledì 21 giugno il libro verrà presentato a L’Aquila nell’Aula Magna del Gran Sasso Science Institute.
Arte e Cultura

LIBRI. Antonio Monda. Quel che appare al mondo e quello che è oltre

Vivere un amore a New York. Un amore clandestino, come ce ne sono tanti. Un amore che dura sette anni, due mesi e nove giorni in una città descritta nella sua fisicità, nella sua carnalità, nella sua sensualità, ma anche nella solitudine di chi vi abita. Antonio Monda nel suo ultimo romanzo, "L'evidenza delle cose non viste", aggiunge un nuovo efficace tassello, il quinto, alla decalogia newyorkese iniziata con "L’America non esiste" nel 2012.
Gourmet

A caccia di buon vino italiano a Boston

Esordio di successo a Boston per "Wine Hunter", l'evento ideato dagli organizzatori del Merano Wine Festival con l'intento di presentare nuove aziende vitivinicole italiane e di proporre nuovi modelli per la promozione del vino in italiano.
Opinioni

Non far vincere la paura

È strano che proprio nella nostra epoca dove ognuno sembrerebbe padrone della propria storia, dove a proposito e a sproposito si parla di autodeterminazione, si avverta un senso di disagio, una perdita collettiva di equilibrio. Paura del domani, paura del passato, paura se le risposte non arrivano e mentre la paura avanza la vita si fa dietro. Morire l’ultimo istante è storia che dice tempo, morire per la paura di ogni istante è abortire la vita.
Arte e Cultura

Open Roads 2017: tra passato e futuro, il presente del cinema italiano

Open Roads: New Italian Cinema 2017, il festival che da ormai diciassette anni offre l’occasione al pubblico americano di sperimentare le ultime tendenze estetiche del cinema italiano contemporaneo è tornato a New York al Walter Reade Theatre del Lincoln Center con una ricca e variegata selezione dei film italiani più rappresentativi di questa annata. Noi di i-Italy abbiamo avuto l’occasione di intervistare i registi che hanno presentato alcuni dei titoli tra i più originali e controversi.
Opinioni

Schiavi di ieri, schiavi di oggi

L’Europol ha lanciato l’allarme: diecimila minori non accompagnati sbarcati in Europa nel 2015 sono scomparsi dopo il loro arrivo, 6000 solo dall’Italia. Probabilmente sono finiti nelle mani di una rete criminale internazionale per avviarli alla prostituzione o alla schiavitù.
Fatti e Storie

Buona Festa della Repubblica, New York!

Il sistema Italia celebra il 2 giugno. Un'intera giornata all'insegna dell'italianità, accompagnata dalla migliore ristorazione, dall'arte classica e contemporanea, dal Jazz italiano. Inaugurato, con i rappresentanti della comunità, l'arredamento della nuova sala d'attesa del Consolato Generale d'Italia. Importante la presenza dell'Ambasciatore Armando Varricchio, che ha anche consegnato personalmente le onorificenze a Frank Bisignano e a Jumpha Lahiri.
Arte e Cultura

Libertà, Pace, Democrazia: la Festa della Repubblica 2017 a Los Angeles

Los Angeles festeggia il 71esimo anniversario della Festa della Repubblica. Startup Italiane, Arte, Tecnologia e Social Media protagonisti della Festa Nazionale del 2 giugno. “Celebriamo Assieme Libertà, Pace Democrazia, Diritti. Gli Imprescindibili Valori Universali sui quali è fondata la nostra Repubblica" ricorda il Console Generale Antonio Verde.
Opinioni

“Laudato sii" a Trump. Ma cosa scrive Francesco nella sua enciclica?

Papa Francesco e Trump faccia a faccia in Vaticano. La salute del pianeta al centro del colloquio. Il libretto di “Laudato sii” donato al presidente degli Stati Uniti. L'enciclica che sfida i potenti della terra che, avendo eretto altari all’economia diabolica, hanno messo a rischio la nostra casa comune. “Laudato sii”, il perenne cantico delle creature che, da San Francesco a Papa Francesco, sprona gli uomini di buona volontà ad essere custodi della terra.
Fatti e Storie

Goffredo Palmerini e il Monviso protagonisti del Premio Scardocchia

Si spengono i riflettori sul premio giornalistico internazionale dedicato a Gaetano Scardocchia con un risultato di tutto rispetto e già si pensa all’edizione 2018. Sotto l’occhio vigile del “re di pietra”, così viene chiamato il Monviso una delle cime più suggestive delle nostre Alpi, si sono svolti ad Ostana, in Valle Po, i lavori del premio dedicato al grande giornalista molisano spentosi a New York all’età di soli 56 anni.
Opinioni

Voglio bene a Monsignor Matino, ma… ha ragione Papa Francesco

Conosco mons. Gennaro Matino non solo dai suoi libri e dai suoi articoli, ma ho la fortuna di averlo sentito predicare, discutere e averlo visto in azione pastorale tra i suoi fedeli e coi suoi confratelli, per tanti dei quali è stato maestro e continua ad essere guida. Conosco la sua fede e la sua apertura al mondo e se potessi scegliermi un parroco, lo vorrei proprio come lui. Ma leggendo il suo ultimo articolo su i-Italy (Voglio bene a papa Francesco, ma…) mi sono trovato in disaccordo con lui.
Opinioni

Voglio bene a Papa Francesco, ma ...

Il linguaggio di Francesco è simpatico, accontenta una platea di curiosi di presunte novità e di improbabili cambiamenti, ma non funziona “dentro” la Chiesa, soprattutto in chi conosce i linguaggi ecclesiastici e sa leggere dietro le parole, le decifra oltre l’ignoranza abissale di chi esulta “fuori” senza sapere di cosa si stia parlando, perché se le parole di un Papa restano solo annuncio, “faremo, vedremo, diremo”, con tutto rispetto, restano un fuoco di paglia.
Arte e Cultura

Memorie d'Abruzzo

"Nero è il cuore del papavero", è l’ultima pubblicazione di Patrizia Tocci. Il libro è stato recentemente edito da Tabula Fati con una introduzione di Paolo Rumiz. Patrizia Tocci è nata nel 1959 a Verrecchie, un paese in provincia dell’Aquila, dove è cresciuta e rimasta fino al trasferimento a Roma per l’inizio degli studi superiori. Curiosa di conoscere con precisione il luogo dei ricordi di Patrizia, ho cercato Verrecchie su google, e ho trovato che si tratta di una frazione del comune di Cappadocia, che si raggiunge da Tagliacozzo. Le immagini mostrano un gruppo di case arrampicate lungo le pendici di un monte. Svetta un campanile, sullo sfondo il monte Velino innevato.
Opinioni

Femminicidio, punta dell’iceberg della violenza di ogni giorno

I numeri che contano raccontano che nel nostro Paese le mura domestiche uccidono più della mafia, più della delinquenza organizzata. E se non uccidono, restano incancellabili i danni “dentro”, “sopra” la pelle dei brutalizzati. Lo scenario è drammatico: dal 2006 al 2016 le donne uccise in Italia sono state 1.740 e di queste 1.251 in famiglia, 846 all’interno della coppia, 224 per mano di un ex compagno, fidanzato o marito.
Fatti e Storie

La sorpresa dell’Aquila a Mario Fratti

Ho un rapporto di fraterna amicizia con il grande mio concittadino Mario Fratti. Da quando poi gli impegni miei come amministratore civico a L’Aquila – lo sono stato per circa 30 anni – nel 2007 sono cessati, ho avuto anche possibilità di frequentarlo più assiduamente, venendo a New York quasi ogni anno. E’ singolare come nel rapporto personale con Mario non sembri esserci differenza d’età, benché egli di anni ne abbia oltre 20 di più, tanta è la sua curiosità intellettuale, la giovinezza interiore, la voglia di vivere bene la vita ogni giorno. E’ la sua straordinaria “ricetta” di lunga vita, appassionato negli interessi culturali e attento agli altri, sempre in difesa di chi soffre, degli ultimi. Mario ha una profonda compassione per il mondo, per l’umanità, per chiunque egli incontri.