header i-Italy

Articles by: Goffredo Palmerini

  • A un secolo di distanza dal catastrofico terremoto che sconvolse l’Abruzzo, e in particolare Avezzano e la Marsica, l’editore D’Abruzzo-Menabò presenta a Pisa, nell’ambito di Pisa Book, festival dell’editoria indipendente, una straordinaria testimonianza di quella tragedia del poeta e scrittore danese Johannes Jørgensen (Svendborg, 6 novembre 1866 – 29 maggio 1956).
  • L’opera sarà il 31 maggio al Teatro Greco in prima assoluta. Musica di Tiziano Bedetti e regia di Giosiana Pizzardo. Intervista con lo scrittore abruzzese, da quarant’anni trapiantato a New York e oggi tra i grandi del teatromondiale. In quest’opera s’ispira alle commedie classiche di Aristofane, Lisistrata e Le donne in parlamento. Commedia musicale in due atti dal forte sapore politico, Madam Senator ci porta in una competizione elettorale per eleggere un Premier, dove le donne, in un contesto satirico e grottesco intriso di rivendicazioni e contestazioni contro il maschilismo imperante, tentano la scalata al potere.
  • Il racconto di chi viene dall'italia per partecipare alla più grande parata dell’orgoglio italiano. C'è tanto da raccontare. Da un Bill De Blasio "Altissimo. Molto alla mano, come capita qui in America" a Rosanna Di Michele che porta l'Abruzzo in tavola a New York
  • Celebrazioni per un anniversario importante quello dell’associazione ANFE, fondata nel 1947 dall’aquilana Maria Federici, presidio operoso per il mondo dell’emigrazione. A Roma riconoscimenti al Primo Ministro belga Elio Di Rupo, al ministro Giulio Terzi di Sant’Agata, a Matilda Cuomo e Mohamed Abdalla Tailmaun. Nel programma ache la presentazione del trailer dal film documentario di Giovanna Taviani “Pane e pregiudizio”.
  • Laura Benedetti, direttrice del dipartimento di italiano della Georgetown University ed autrice di numerosi libri e articoli di critica letteraria, grazie alla sponsorizzazione della NOIAW, presenta alla NIAF il suo saggio " The Tigress in the Snow: Motherhood and Literature in Twentieth-Century Italy". La letteratura ed i drammatici cambiamenti del concetto di maternità nel Novecento. Intento dell'autrice anche quello di proporre all’attenzione del pubblico anglofono scrittrici italiane spesso trascurate

Pages