header i-Italy

Articles by: Antonello Lamanna

  • Enrico Rava, Tomasz Stanko e Reuben Rogers
    Un tributo ad un pezzo di storia del jazz mondiale, ad un’altra icona sacra viene dedicata una serata in cui la protagonista assoluta è la tromba.“The Champ to Dizzy”, l’omaggio italiano, nell’occasione del centenario della sua nascita, a Dizzy Gillespie, il più grande trombettista dell’era del bepop.
  • Umbria Jazz 2017 – Raffaele Casarano, Gaetano Curreri, Giuliano Sangiorgi, Gino Paoli, Vanessa Tagliabue Yorke
    Non poteva che essere affidata alle note virtuose e delicate di Danilo Rea l’apertura del concerto di omaggio a Luigi Tenco sul palco di Umbria Jazz. Un lungo viaggio, con un alternarsi di voci con timbri e grane a volte pastosi, intensi, struggenti, per lasciare spazio a quelli più pop, ma sempre contraddistinti da un unico legame, solo apparentemente distante, tra il jazz e la musica d’autore.
  • Un concerto degno di nota quello che si è tenuto nello splendido teatro Pavone di Perugia per “Umbria Jazz 2016”, non solo per la performance dei suoi protagonisti, ma anche perché si è trattato di un impegno per la solidarietà, nato per ricordare una ferita italiana ancora aperta, quella inflitta al capoluogo abruzzese dal violento e distruttivo terremoto del 2009.
  • Dopo l’introduzione di Sammy Miller & The Congregation, tra funk e cori gospel tradizionali, il concerto di apertura di Umbria Jazz 2016 all’Arena di S. Giuliana di Perugia spetta a uno dei più grandi esponenti della musica italiana la cui poliedricità è proverbiale: Massimo Ranieri.