header i-Italy

Focus

Focus

Facts & Stories

Are You Ready for NIAF Anniversary Gala Weekend?

Dine with Lidia Bastianich, Peruse a Variety of Italian Goods, and Much More During at The National Italian American Foundation Anniversary Gala Weekend
Facts & Stories

Meet the Most Powerful Ferrari Road Car Ever Created!

The new Ferrari Monza SP1 and SP2 have been unveiled on occasion of the company's Capital Market's Day at the factory in Maranello. These limited-edition special-series cars are the first in a new segment called 'Icona' and draw inspiration from the most evocative Ferraris of the 1950s and feature the most advanced sports car technology available today.
Art & Culture

Writers, Photographers Fight to Keep Venice Alive and Authentic

The battle against the big ships that overwhelm Venice and its canals with tourists is being fought by politicians and groups of irate citizens. But it is also being fought in photographs and books that celebrate the city and its traditions.
Stefano Albertini and Letizia Airos on Uno Mattina
Facts & Stories

The Italian Culture in the US at UNO MATTINA. With i-Italy and Casa Italiana, NYU

Casa Italiana Zerilli-Marimò director Stefano Albertini and i-Italy Editor-in-Chief Letizia Airos interviewed on RAIUno's talk show UnoMattina. In Italian
Op-Eds

Anti-immigrant Violence in Italy Draws UN scrutiny

Ten vicious shootings of migrants and Roma in Italy have left one man dead and a baby at risk of paralysis. For this "huge increase in cases of violence and racism," Italy is under investigation by the United Nations High Commissioner for Human Rights of Man.
Op-Eds

Fascism in America and Italy: Does History Repeat Itself?

Given the rise of intolerance at the highest levels of government in America and Italy, it makes sense to think about its illogical causes and potential effects.
Op-Eds

Starbucks Doesn’t Spell The Apocalypse!

Starbucks has opened its first ever branch in Italy. “Dedicated to Milan, the city that inspired our dreams. Every coffee we served brought us here.” This inscription Is on a wall of Starbucks’ newest location in Milan. Why hasn’t Starbucks opened store in Italy until now? Will it succeed? Will it hurt small businesses? Will it change Italians’ habits? Only time will tell, but we can make our modest predictions if we examine the hard data, says Alberto Baudo, owner of Williamsburg’s Fabbrica Why hasn’t Starbucks opened store in Italy until now? Will it succeed? Will it hurt small businesses? Will it change Italians’ habits? Only time will tell, but we can make our modest predictions if we examine the hard data, says Alberto Baudo, owner of Williamsburg’s Fabbrica
Facts & Stories

Back to School Time for Italian Youngsters

Schools are about to reopen for Italy's students, although not without problems. Some towns have lost school buildings due to earthquakes while others complain of a shortage of teachers. A bitter controversy is over vaccinating the very youngest.
Op-Eds

Instead of Building Bridges Italy at Sixes and Sevens

Just when Italy should be constructive and building bridges for the common good, the country appears to be at political sixes and sevens. Foremost among the crucial issues: immigration, as per the Diciotti misadventure.
Art & Culture

Jazz and the Value of Immigration

Jazz music was born over a hundred years ago in the slums of New Orleans thanks to the melting pot of races, ethnicities, lifestyles, styles of talking that Louisiana’s great port city represented.
Facts & Stories

A Woman at the Helm

Meet Ambassador Mariangela Zappia, the first woman to lead the Italian mission to the United Nations. A firm believer in multilateralism and a fierce advocate of gender equality, Ambassador Zappia promises to make a difference at the UN.
Facts & Stories

Still Deep in Shock, Genoa Soldiers On

Still deep in shock from the tragic collapse of the Morandi Bridge, Genoa nevertheless is soldiering on. From Mayor Marco Bucci to ordinary citizens, the Genovesi must look ahead to build a viable future for themselves and their children.
Art & Culture

Consolidation Work at Pompeii Reveals New Fresco of Priapus

For the ancient Greeks and Romans, the image of Priapus represented the origin of life itself, plus good luck and business success. Now, during consolidation work at Pompeii, archaeologists discovered a fresco painting of Priapus, weighing on a scale his huge phallus against a pile of coins.
Facts & Stories

Meet the Italian Scientists who Discovered Lake Below Mars

The news that a team of 22 Italian scientists discovered what appears to be a vast lake deep beneath the South Pole on the planet Mars made worldwide headlines, from Washington to Australia.
Facts & Stories

Sergio Marchionne: An Indelible Legacy

The record left by Sergio Marchionne, for 14 years the head of what is now Fiat-Chrysler Automobiles (FCA), is indelible. But in the outpouring of admiring obituaries are a few unanswered questions. Marchionne, 66, died July 25 in a hospital in Zurich, Switzerland, of two heart attacks in the wake of a operation on his shoulder.
Facts & Stories

Summertime in Narni

The 22 students selected by the Italian American Committee on Education just ended their 2 weeks Summer camp in Narni, Italy, where they took not only Italian language classes, but also special lessons in cooking, ceramics, bottle weaving and music. Moreover, they visited beautiful places and took part to the Narnia Festival, a big celebration of arts.
Facts & Stories

John Elkann: Sergio Marchionne "Will not Return"

Sergio Marchionne's condition is "irreversible," according to the hospital in Zurich where he is in intensive care. And on July 21 Fiat Chrysler chairman, John Elkann, 42, wrote a wistful semi-obituary letter to the company's 236,000 employees, reminding them that it was Marchionne's "intellect, perseverance and leadership that saved Fiat."
Facts & Stories

With the UN and WHO Battle Against Fat and Salt, Even Made in Italy Products Are in Danger

Because of the war on non-communicable diseases declared by UN and WHO, Prosciutto di Parma, Olive Oil, Pizza and Parmigiano Reggiano could be soon classified as "unhealthy." But the United Nations clarifies: "No 'black stamp.' We just want to promote awareness on food consumption."
Facts & Stories

UNESCO Names Industrial Ivrea as World Heritage Site

The city identified with Olivetti, the manufacturer of office machines since it was founded in 1896, is Italy's 54th to be accorded World Heritage status by UNESCO. For Adriano Olivetti, factory owners were to respect the workers' whole life, and not only the assembly line

Focus in Italiano

Arte e Cultura

Inge. Quella dama schietta e diretta

Inge Feltrinelli, l'ultima regina dell'editoria - rivoluzionaria tra passato e futuro - ci ha lasciato in punta di piedi. Il ricordo di uno scrittore. Poche ma incisive parole su una donna che, con idee chiare, ha accompagnato non solo la sua casa editrice, ma tutta l'editoria italiana, nell'intento di cambiare il mondo con i libri
Fatti e Storie

Una storia italiana. Fare l’attrice nella città dei sogni

Da Torino a New York, passando per Genova, Francesca Ravera continua a seguire la sua passione per la recitazione
Opinioni

San Gennaro. Che Napoli sciolga i suoi antichi mali

Napoli aspetta più volte l'anno il prodigio del sangue e questo la rende tra le città del mondo più religiose, forte di una fede popolare difficile da rintracciare altrove. Tuttavia, l'attesa del prodigio fa parte della sua stessa struttura psicologica, il suo essere città dell'attesa e non della concretezza, sempre in bilico tra la speranza ottimistica e il fatalismo. Una condizione che spegne sul nascere progetti a lungo termine che avrebbero bisogno di coraggio e di un paziente lavoro di verifica costante tra l'annuncio del possibile traguardo e la strada faticosa da intraprendere.
Opinioni

Il crollo del ponte di Genova e le sue anomalie

Le contraddizioni tra le dichiarazioni ai media e sui social network di alcuni uomini di governo e gli atti formali. L’analisi di un giurista
Fatti e Storie

A Letizia Airos il premio di giornalismo in onore di Gaetano Scardocchia

Il riconoscimento è stato attribuito nella cittadina piemontese di Ostana, nel corso di un interessante convegno su emigrazione e turismo sostenibile. I Borghi come protagonisti di un progetto di sviluppo. L'artistica targa di bronzo, fusa dalla millenaria Fonderia Marinelli di Agnone, è stata consegnata a Letizia Airos dal consigliere regionale Di Lucente. Il sindaco di Ostana, Lombardo, le ha invece dato la Medaglia del Presidente della Repubblica
Fatti e Storie

La risposta è: Multilateralismo. Parola di Mariangela Zappia

Andiamo a trovare la nuova Rappresentante Permanente dell’Italia presso le Nazioni Unite a New York. E' la prima donna italiana in questo ruolo. Con lei abbiamo una conversazione aperta. Parliamo della presenza italiana nel mondo che esalta le ragioni del dialogo e comprensione reciproca. Del suo credo multilateralista. In questa intervista incontrerete la diplomatica, moglie e madre, fermamente convinta di quanto sia importante la parità di genere per il futuro del mondo. 'Empowerment delle donne', occorre dare alle donne la possibilità di entrare nei processi. Mariangela Sappia ribadisce il suo sostegno all’azione del Segretario Generale Guterres a favore della parità di genere: "Mi concentrerò su questo tema"
Opinioni

Rita Borsellino, parlava al cuore della gente

Si è spenta Rita Borsellino dopo una lunga malattia in ospedale. Era la sorella del giudice Paolo, magistrato italiano, vittima di mafia. Aveva 73 anni. Dopo il brutale assassinio del fratello, per mano di Cosa Nostra, è stata un testimone molto attivo della lotta alla mafie e alle criminalità organizzate. Negli ultimi anni aveva creato e fondato il "Centro Studi Paolo Borsellino", che si propone come l'archivio di questi anni d'impegno, ma anche e soprattutto uno strumento per fare memoria.
Fatti e Storie

ONU Italia. Presentate le credenziali da parte dell' Amb. Mariangela Zappia

La nuova Rappresentante Permanente dell’Italia presso le Nazioni Unite a New York, Ambasciatrice Mariangela Zappia, ha presentato le lettere credenziali al Segretario Generale Antonio Guterres. Durante l’incontro con Guterres, l’Ambasciatrice Zappia ha evidenziato la priorità assegnata dall’Italia a un multilateralismo efficace, al ruolo delle Nazioni Unite per la pace e la sicurezza internazionali e quale pilastro di un sistema internazionale fondato sul diritto e sul rispetto della persona.
Arte e Cultura

A Torricella Peligna la XIII edizione del John Fante Festival

Dal 24 al 26 agosto a Torricella Peligna in Abruzzo al via la XIII edizione del JOHN FANTE FESTIVAL “Il dio di mio padre”, diretto da Giovanna Di Lello. Tra gli ospiti: Affinati, Assante, Galimberti, Briasco, Durante, Ricciardi
Opinioni

Violenza. Denunciare è un atto di amore

Poche ancora sono le donne che accusano presso l'autorità competente, poche quelle che riescono a farlo soprattutto per quella violenza subita tra le mura di casa costrette al silenzio per mantenere il buon nome della famiglia
Fatti e Storie

A Letizia Airos il premio internazionale di giornalismo "Gaetano Scardocchia"

Premio internazionale di giornalismo “Gaetano Scardocchia”, IV edizione. Il Piemonte celebra quest'anno ad Ostana, in uno dei suoi più caratteristici borghi, il grande giornalista molisano cui il Premio è dedicato. Letizia Airos, direttore a New York del Network i-Italy, è la vincitrice dell’edizione 2018. Verrà anche, in questa occasione, tenuto un convegno sull’Emigrazione e sul Turismo sostenibile, con particolare riguardo al Turismo delle Radici
Opinioni

Giornata del sacrificio italiano nel mondo

Messaggio del Ministro degli Esteri e Cooperazione in occasione del 62° anniversario della tragedia della miniera di Marcinelle
Opinioni

Quando si vede con occhi che non vedono

Nei miei primi anni di insegnamento mi i fu affidata la cattedra per i ragazzi non vedenti che frequentavano la scuola. Erano poche classi miste di media inferiore, frequentate ognuna da pochi ragazzi. Forse sono stati gli studenti più incredibili che abbia mai avuto.
Fatti e Storie

Mariangela Zappia, Rappresentante Permanente d’Italia presso le Nazioni Unite a New York

L'ambasciatrice prenderà il posto di Sebastiano Cardi, da cinque anni Rappresentante Permanente d’Italia all’Onu. E’ la prima volta in oltre 70 anni di presenza italiana al Palazzo di Vetro che una donna ricopre questo ruolo.
Opinioni

Caro piccolo Leone, business is business!

Innamorarsi nell’era digitale e decidere di fare un figlio vivendo in costante collegamento con i social media. Capita se si tratta di Chiara Ferragni, detta The Blonde Salad, fashion blogger con 12,4 milioni di followers che fattura con le sue aziende qualcosa come dieci milioni di euro l’anno e di Fedez, il rapper più famoso d’Italia, con 5,3 milioni di followers.
Fatti e Storie

E il premio 100per100 Italian va a...

Lo scorso 30 giugno, presso la Scavolini Soho Gallery di New York, l’associazione culturale no profit I Love Italian Food ha dedicato un’intera serata a tutte quelle realtà che si sono distinte recentemente nell’attività di promozione dell'autentica cucina italiana, premiando le migliori in base a sei categorie principali: Espresso, Gelato, Menu, Pizza, Chef e Ristorante.
Opinioni

Quando la vita e la morte galleggiano sullo stesso scafo...

Quando si arriva a concepire che i bambini, i nostri, siano “diversi” dai loro, allora le parole iniziano a devastare l’umano come al tempo del Terzo Reich. La giustizia più che essere dovuta per diritto di umanità è sottomessa alla sola regola economica. Il problema delle sponde, dei grandi movimenti migratori che interessano il mondo ad ogni latitudine, non si risolverà chiudendo i porti o minacciando di chiuderli. Masse di popoli, spinte dalla fame, dalla disperazione, dalle guerre, tutte frutto di un colonialismo del passato e di una corruzione del presente non sono governabili, non per sempre. Paesi poveri, gente del Sud del mondo, che si muove in cerca di aria irresistibilmente, come prigionieri di cave inospitali, che per respirare allungano la testa fuori, verso l’alto, in attesa di futuro, non si possono respingere per sempre.
Arte e Cultura

Avviso di selezione per un impiegato a contratto all' I. I. C. di New York

Si pubblica, a gentile richiesta, il bando del concorso presso la sede dell'Istituto Italiano di Cultura a New York. Scadenza: ore 24 del giorno 13 luglio 2018
Opinioni

Per questo non resterò neutrale

E' arrivato il tempo del coraggio. Ignavi li chiamava Dante che li colloca in un posto incolore dell'oltretomba... Non resterò a guardare se viene schiacciato chi per il colore della pelle è considerato straniero, chi per sesso è ritenuto nemico, chi per diversità di opinione è visto come un appestato. Credo nel paradiso domani e spero che un giorno ci possa essere un posto anche per me, indegno, lo spero fortemente. Semmai preferisco l'inferno per amore della libertà e dei fratelli, piuttosto che la devastante sterilità di un mondo fatto di ignavia, preferisco farmi trovare alla porta della verità con i coraggiosi superstiti di ideali per raccontare un mondo diverso: "Un giorno la paura bussò alla porta, il coraggio si alzò e andò ad aprire e vide che non c'era nessuno" (Martin Luther King).
Fatti e Storie

Italian Dual Language Programs: unitevi alla rivoluzione bilingue a New York!

L'evento promosso da "In Italiano - Bilinguismo a New York", previsto per il prossimo 13 giugno all'Istituto Italiano di Cultura a New York, è rivolto a tutti coloro che vogliono prendere parte alla rivoluzione linguistica della Grande Mela
Opinioni

Il nostro messaggio nella bottiglia. Facciamo rete!

Tra la mani avete un’edizione speciale per festeggiare i primi cinque anni di i-Italy Magazine, con una selezione dei nostri migliori servizi, le interviste, i reportage pubblicati. Inoltre, quasi tutti sono il racconto cartaceo di servizi televisivi. Compie infatti 5 anni anche il nostro programma “i-ItalyTV” in onda ogni domenica alle 13 su NYC Life. Il portale web i-Italy.org, invece, ne farà 10 tra qualche mese, essendo stato varato nel maggio 2008!
Fatti e Storie

Domenica 3 giugno, XV Giornata Nazionale Italiana dello Sport

New York vede la sua prima maratona italiana al Central Park quest'anno, ma tutto il mondo ha un appuntamento sportivo annuale diventato ormai una piacevole tradizione. Il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, il Segretario Generale, Carlo Mornati, Il Direttore Generale per gli Italiani all’Estero e le Politiche Migratorie del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ministro plenipotenziario Luigi Maria Vignali, insieme al Presidente della conferenza dei Presidenti Regionali CONI, Gianfranco Porqueddu, e al Delegato USA del CONI, Mico Licastro, hanno presentato – al Foro Italico la scorsa settimana – la XV Giornata Nazionale dello Sport, che si svolge contemporaneamente il 3 giugno su tutto il territorio Nazionale. Malagò e Mornati, alla presenza del Presidente della FITRI Luigi Bianchi, hanno premiato Valentina Rosamilia e Nina, due triatlete italo-svizzere che si sono classificate rispettivamente al primo e al terzo posto nella Finale Nazionale dei Campionati di Duathlon svoltisi a Cuneo lo scorso aprile. La giornata quest’anno incentrata sul tema "Lo sport difende la natura", vicino alle istanze declinate dal CIO attraverso l'Agenda 2020, nella quale la sostenibilità ambientale viene identificata come una delle finalità da perseguire, partendo dalla responsabilità che lo sport ha dal punto di vista educativo e sociale anche nel preservare, tutelare e valorizzare la natura.
Fatti e Storie

La nave Alpino in sosta a New York!

New York è la 3ª tappa della Campagna in Nord America per la Fregata Europea Multi Missione della Marina Militare ( DAL 1 AL 5 GIUGNO)
InItaliano - Italian Bilingual Families for Dual Language Education in NY's Public Schools
Arte e Cultura

Viva l'Italiano nelle scuole pubbliche americane

Nell’anno scolastico 2018-19 inizieranno due Dual Language Program (il primo a Manhattan presso la PS 242 a West Harlem ed il secondo presso la PS 132 a Williamsburg). Questo grazie al lavoro due mamme: Stefania Puxeddu e Benedetta Scardovi-Mounie. La loro mobilitazione ha aperto la strada e la speranza anche per altri genitori. A livello istituzionale il Consolato Generale d’Italia a New York e lo IACE hanno sostenuto e continuano a sostenere pienamente l’ iniziativa
Fatti e Storie

L’Italia corre a Central Park per celebrare la Festa della Repubblica

È stata presentata al New York Road Runners Center l’attesissima “Italy Run by Ferrero”, che domenica 3 giugno vedrà 11.000 persone dare un tocco di (tri)colore al cuore di della Grande Mela
Arte e Cultura

Arriva italiAMO, la nuova app della Farnesina per imparare l’italiano

Tra le app gratuite per dispositivi Android su Google Play e iOS su App Store arriva italiAmo, un corso di lingua e cultura italiana di livello A1 per imparare le basi dell’italiano, scoprire le bellezze del nostro paese e promuovere le eccellenze del Made in Italy. L’app e' realizzata dal MAECI in collaborazione con IED e ovosodo.
Arte e Cultura

Con il Portale del MAECI, il mondo parla italiano

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ha realizzato una piattaforma interamente dedicata all’insegnamento della nostra lingua e alla promozione della cultura del Bel Paese all’estero, fruibile da tutti coloro che hanno necessità o piacere di apprendere l’italiano, o anche solo voglia di valorizzarlo.
Arte e Cultura

Patrizia Di Carrobio. La vostra amica con la vita a gioiello

Incontriamo Patrizia Di Carrobio, commerciante di gioielli, diamanti e pietre preziose. Ci racconta del suo ultimo libro - in lingua italiana ed inglese - nato per condividere con i lettori la sua passione per i gioielli attraverso aneddoti, storie e ricordi legati anche alla sua stessa vita. “Una collana di perle e di capitoli che si inanellano per poi fare un libro.” ci dice. Nata in Canada, ma con radici siciliane, Patrizia Di Carrobio ha vissuto a Bruxelles, Roma, Milano, Londra e New York. Ma va detto, non si conosce bene Patrizia se non si sa del suo forte legame con Palermo e Pantelleria. ------------------------------------------- Il 23 maggio 'Una vita a gioiello', curato da Francesca Joppolo e illustrato da Marco Milanesi) sarà presentato alla Casa Italiana Zerilli Marimò - NYU
Arte e Cultura

Mamme, papà... Quest'appello è per voi

Due mamme - Stefania Puxeddu e Benedetta Scardovi - hanno raccolto, nelle scorse settimane, numerose adesioni da parte di famiglie con bambini in età prescolare per l’attivazione di una sezione bilingue inglese-italiano (Dual Language Program) in una scuola pubblica di Manhattan. Ora occorre il vostro aiuto. Occorrono sempre più firme per perorare la causa presso le autorità competenti del DOE e presso il Sovrintendente del distretto. E' importante aumentare il numero di famiglie interessate al programma. Tali famiglie potranno contare sul sostegno dello IACE per il Dual Language Program, sia attraverso l’assistenza finanziaria per il salario del docente, sia per l’acquisto di materiale didattico e delle risorse curriculari necessarie. Anche il Consolato Generale d’Italia di New York ha espresso la volontà di appoggiare il DLP Italian.
Opinioni

6 aprile 2018. L'Aquila, nove anni dopo

Ma troppi fabbricati restaurati e rimessi a nuovo sono purtroppo ancora vuoti. La scena offerta da palazzi secolari dall’aspetto oggi nuovissimo, contigui a cantieri con le gru in movimento, è invero singolare anche per chi ne ha esperienza quotidiana. Si ha l’impressione di uno spazio cittadino in divenire, incompiuto, direi informe, dove tutto deve ancora succedere in un futuro dalle dimensioni ignote. Ricordo che un politico in auge all’epoca del sisma, dopo avere sorvolato la città subito dopo il catastrofico evento, disse che per rifarla ci sarebbero voluti almeno trent’anni. Se dopo nove anni la metà è rimessa a nuovo, possiamo essere ottimisti sui tempi a venire.
Fatti e Storie

"Being Leonardo da Vinci' diventa un film

L’Italia avrà un’opera cinematografica che racconta la storia del suo grande genio rinascimentale Leonardo da Vinci. Sarà scritta, diretta e recitata dal drammaturgo Massimiliano Finazzer Flory
Arte e Cultura

Quella piccola chiesa della Madonna d'Appari, a Paganica

Quei posti italiani che sono nel nostro cuore, e memoria. Omaggio ad un'antica tradizione della Valleverde, ai piedi del Gran Sasso, la Madonna d'Appari
Fatti e Storie

Libri. L'emigrazione da studiare

L’emigrazione nei libri di scuola per l’Italia e per gli italiani all’estero. Un volume della Fondazione Migrantes
Arte e Cultura

Evviva la lingua italiana nelle scuole americane!

Raddoppiato in cinque anni il numero dei ragazzi che studiano italiano nelle scuole americane degli stati di New York, New Jersey e Connecticut
Opinioni

Pasqua. E la vita intera viene provocata ...

È così difficile la Pasqua che anche i preti fanno fatica ad annunciarla, perfino a parlarne tra di loro. Più facile per loro l’allegoria del presente da rintracciare nella narrazione del bene da fare e del male da evitare, del peccato che condanna al castigo e della grazia che consegna al paradiso, che fare i conti con il mestiere esaltante e arduo di chi deve vedere per sé e far vedere agli altri l’Oltre, al di là del già visto, e proclamare vinta la morte e consegnata per sempre la storia alla Pasqua di ogni resurrezione.
Opinioni

Pasqua, festa complicata da raccontare

Augurare buona Pasqua non è fatto di circostanza, è gioia di futuro da passare, speranza da raccontare, coraggio da organizzare, stile di vita da proporre, è gridare che la terra del cielo è in nostro possesso, eredità d’amore concessa all’umano.
Fatti e Storie

Venerdì Santo, in Abruzzo e nelle regioni del Sud Italia

Miserere nelle processioni del Venerdì Santo, in Abruzzo e nel Meridione d'Italia
Fatti e Storie

ITALIAN WINE – TASTE THE PASSION

Presentata a New York, in occasione del GALA ITALIA 2018, “Italian Wine – Taste the Passion” la campagna di comunicazione realizzata dall’Agenzia ICE per promuovere il vino italiano sul mercato USA.
Fatti e Storie

Grandissimo successo per la 33ma edizione del Gala Italia

New York 27 marzo - Assegnati i “Wine Leader Awards” per il 2018. Con un grandissimo successo si è tenuta lunedì 26 marzo, sotto l'alto patronato dell’Ambasciatore Italiano a Washington, Armando Varricchio, la 33ma edizione del GALA ITALIA. La grande manifestazione italiana si è svolta nella elegante Grand Ballroom dell’Essex House di Manhattan gremita di giornalisti e VIP che hanno potuto degustare i grandi vini italiani che lo scorso novembre, durante la presidenza italiana, sono stati presentati al Consiglio di Sicurezza dell’ONU.
Opinioni

Buonismo, vera malattia morale di questo secolo

Sono irreparabili i danni sul piano sociale in ambito pedagogico dove è più pertinente parlare oggi di “ lassismo” o “ permissivismo” che hanno sottratto bambini e giovani al senso del sacrificio e della disciplina. Senza generalizzare, le conseguenze di ciò sono sotto gli occhi di tutti: droga, comportamenti devianti, imbarbarimento dei costumi, mancanza di rispetto per gli educatori, siano essi della famiglia o della scuola, fino alla perdita totale di qualsiasi freno inibitorio. Uccidere è solo uno stadio di tale decadenza. E purtroppo, non ultimo.