header i-Italy

New York festeggia la Repubblica italiana

Domenica, 2 giugno, New York celebra la festa nazionale italiana con le istituzioni. Eventi tra il Consolato Generale, l'ICE, l'ENIT, la Casa Italiana Zerilli-Marimò (NYU), la Scuola d'Italia Gugliemo Marconi. Tra gli eventi Renzo Arbore con Umbria Jazz, lo scrittore Maurizio De Giovanni con l'Acoustic Trio di Marco Cappelli all'Istituto di Cultura. Interessante e stimolante l'inzitaiva, voluta dal Console Generale, con Rizzoli Bookstore. Libri italiani e sull'Italia esposti e disponbili sulla strada di Park Avenue, davanti all'ingresso del Consolato Pronti per esser letti a voce alta da tutti coloro che passano. Questo è l'unico evento che non richiede un RSVP.


Il 2 giugno l’Italia celebra la nascita della Repubblica, da quell’ormai lontano 1946, anno in cui il popolo italiano decise di archiviare un capitolo comunque importante della propria storia, destituendo la monarchia e mandando in esilio l’allora re Umberto II. La celebrazione ogni anno varca i confini e approda in tutte le ambasciate italiane ospiti nei paesi del mondo. Qui, gli ambasciatori sono usi invitare le autorità locali, e, in collaborazione con le altre istituzioni italiane presenti sul territorio e con istituti privati, promuovere manifestazioni che abbiano non solo lo scopo di celebrare l’evento ma anche di divulgare la cultura italiana.



E così, anche quest’anno, in New York, il Console Generale, Natalia Quintavalle, il direttore dell’Istituto Italiano della Cultura, Riccardo Viale, il commissario per il Commercio Italiano, Pier Paolo Celeste, il direttore dell’ente Nazionale Turismo Italiano, Eugenio Magnani, in collaborazione con la Casa Italiana Zerilli-Marimò e la Scuola d’Italia Guglielmo Marconi, hanno programmato un calendario ricco di eventi.



Tale sinergia è necessaria affinché un tale tipo di manifestazione possa raggiungere il risultato previsto, la qual cosa dichiara il vice Console, Lucia Pasqualini che ringrazia le Istituzioni Italiane a New York, che terranno aperte le loro sedi per promuovere la cultura italiana, e le tante aziende italiane che hanno voluto sostenere questa iniziativa: “ E’ un bellissimo gesto di attaccamento alle istituzioni di cui siamo riconoscenti e orgogliosi”, dice.



Il programma prevede la mostra di opere di artisti italiani, recuperate dai carabinieri, concerti jazz, lettura di libri, degustazioni, film, seminari commerciali e altro. Per un maggior dettaglio sugli eventi si rimanda al calendario RSVP.



10:00 AM - 8:00 PM Consolato Generale d’Italia (690 Park Ave) 


Visione della mostra di quadri di Antonio Nunziante e dei reperti artistici recuperati negli Stati Uniti dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale.

10:00 AM - 7:00 PM l’Istituto Italiano di Cultura (686 Park Ave)

Visione dell’esposizione su Giò Ponti “Vivere alla Ponti”.

10:00 AM - 8:00 PM  ICE (33 E 67th St)

Visione dell’ opera di Giorgio de Chirico “Le Muse Inquietanti”, e la mostra fotografica dell’ANSA “Tour around Italy”, inoltre sarà proiettato il filmato Ibg “Italy, a state of mind”.
Iniziativa benefica a sostegno dell’American Italian Cancer Foundation.

10:00 AM – 10:30 AM Consolato Generale d’Italia

Presentazione dei reperti artistici in mostra.

10:30 AM – 11:00 AM Consolato Generale d’Italia

Presentazione dell’ artista Antonio Nunziante.

11:00 AM – 6:00 PM davanti al Consolato Generale d’Italia
Rizzoli Bookstore presenta al pubblico libri in italiano e in inglese sulle eccellenze d’Italia nell’arte, la letteratura, la moda, il design, l’architettura, il cibo e il vino, la natura, il paesaggio e il viaggiare.


11:00 AM – 1:00 PM
davanti al Consolato Generale d’Italia
2:00 PM – 4:00 PM

“Leggiamo L’Italia” Il pubblico interessato leggerà una pagina di un libro scelto tra quelli in vendita.

11:00 AM - 12:00 PM l’Istituto Italiano di Cultura

Lettura-concerto sui romanzi di Maurizio De Giovanni dell’Acoustic Trio di Marco Cappelli 



11:00 AM - 12:00 PM ICE

Seminario degustativo sull’olio di oliva: “Find the Fake”.

12:00 PM - 1:00 PM Consolato Generale d’Italia

Presentazione dell’ENIT: “Destinazione Italia 2013- Esperienze ed Emozioni di Viaggio”

1:00 PM - 1:30 PM ICE
3:30 PM - 4:00 PM
Seminario degustativo: “Italian Wine: Culture by the Glass.” 



2:30 PM - 3:30 PM ICE

Seminario degustativo sui prodotti tipici dell’ Alto Adige.

3:00 PM - 5:00 PM l’Istituto Italiano di Cultura
Proiezione del film: “Una Vita Difficile” di Dino Risi, con Alberto Sordi.

3:00 PM - 5:00 PM Casa Italiana Zerilli-Marimò (24 W 12th St)

Proiezione di tre cortometraggi rari diretti da Ermanno Olmi: “L’onda” di Gabriele D’Annuzio; “Dialogo tra un Venditore D’Almanacchi e un Passaggero” di Giacomo Leopardi; and “Manon Finestra 2” di Pier Paolo Pasolini. Visione della mostra di foto scattatesul set de “Il Gattopardo” di Ralph Toporoff: “The Leap of the Leopard: 1963-2013”.

3:00 PM - 4:00 PM Consolato Generale d’Italia

Consegna onorificenze al Merito della Repubblica Italiana.

4:30 PM - 5:15 PM ICE

5:45 PM - 6:30 PM

Concerto del gruppo SPAJAZZY 



5:00 PM - 6:00 PM l’Istituto Italiano di Cultura

Conversazione: “Scienza ed Innovazione nello Studio e Conservazione delle Opere d’Arte”. 


5:00 PM - 6:00 PM ICE

Seminario degustativo: “The Wines of Umbria.” 



6:30 PM - 8:30 PM La Scuola d’Italia Guglielmo Marconi (406 E 67th St)


“Insieme con l’opera italiana”, un evento organizzato dalla Scuola insieme con lo IACE e la Dicapo Opera Theater, nel corso del quale verrà rappresentata l’opera di Rossini “Il barbiere di Siviglia” realizzata dagli studenti del liceo, seguita da celebri arie d’opera eseguite dai cantanti della Dicapo Opera Theater 



7:00 PM - 8:00 PM Consolato Generale d’Italia

Concerto Jazz a cura di Umbria Jazz, eseguito da Joe Locke e Edmar Castaneda e introdotto da Renzo Arbore.

Comments:

i-Italy

Facebook

Google+