header i-Italy

Articles by: Michela Del maro

  • Fatti e Storie

    "Being Leonardo da Vinci' diventa un film

    "Being Leonardo da Vinci. An impossible interview", lo spettacolo teatrale ideato, diretto e recitato dal drammaturgo Massimiliano Finazzer Flory, dopo un successo mondiale (da Bangkok, Singapore, Hong Kong, a New York, alcuni fortunati ricorderanno di averlo visto alla Morgan Library ) diventa un film. L’occasione è importante: quest’anno sono infatti 500 anni dalla scomparsa di Leonardo da Vinci.

    L’Italia avrà  dunque un’opera cinematografica che narra la storia del suo inimitabile uomo d'ingegno e talento universale del Rinascimento, Leonardo da Vinci. Si tratta di un progetto unico nel suo genere, con set straordinari e suggestivi dal punto di vista della fotografico.  Perfette le location scelte per Leonardo, come Amboise, Clos-Lucé, Milano, Vinci, Vigevano.

    Lo spettacolo teatrale ripercorreva, in lingua rinascimentale, attraverso la voce di Leonardo, interpretata da un magistrale Massimiliano Finazzer, i principali avvenimenti della vita dell'artista.  Tra pittura, scutura e scienza,  Leonardo ha raggiunto le maggiori forme di espressione nei più disparati campi dell'arte e della conoscenza, Finazzer così ha raccontato a teatro il “bono pittore” ed il rapporto con il suo tempo. Lo ha fatto usando un efficace espediente: un'intervista impossibile, realizzata con l'ausilio di attori in diversi Paesi. 

    L’obbiettivo del progetto cinematografico, in corso di realizzazione,  è duplice: da una parte il film prenderà la forma di cortometraggio per partecipare ai più importanti festival del mondo come: Venezia, Tribeca, Toronto, Berlino, Cannes. Dall’altro lato il film avrà anche una versione di 52 minuti che verrà proiettato, nella primavera del 2019, nel circuito selezionato dei più importanti cinema europei e americani.

    "Sono in corso anche trattative con investitori per continuare a girare il film" ci dice Massimiliano Finazzer Flory "e farne anche una serie televisiva stagionale. In queste settimane si stanno ultimando le fasi di post produzione e in giugno è prevista la presentazione del trailer ai media americani a New York e Los Angeles."

    Attendiamo quindi con grane curiosità la lettura cinematografica, realizzata da Finazzer,  di Leonardo Da Vinci,  l'uomo che incarnò in pieno lo spirito della sua epoca,  il Rinascimento.